Giuseppina Piunti  mezzosoprano

Nata a San Benedetto del Tronto, completa gli studi musicali      diplomandosi in pianoforte e canto.

Dopo la vittoria in diversi concorsi lirici internazionali, debutta al Teatro Filarmonico di Verona come Alice nel Falstaff verdiano accanto a Renato Bruson.

Dapprima soprano lirico/lirico-spinto ha cantato in Bohème, Ballo in Maschera, Attila, Otello, Lucrezia Borgia così pure come in diversi titoli d'operetta come Scugnizza, Contessa Mariza, Paganini, Pipistrello. 

Assecondando lo sviluppo della sua vocalità ibrida, affronta in seguito un repertorio da soprano falcon e mezzosoprano.

 

E' stata quindi Carmen nel capolavoro di Bizet, Charlotte in Werther di Massenet, Elisabetta in Maria Stuarda di Donizetti, Contessa del Poggio nel Giorno di Regno verdiano, Margared ne Le roi d'Ys di Lalo, Adalgisa nella Norma di Bellini, Komponist in Ariadne auf Naxos di Strauss, Santuzza nella Cavalleria Rusticana di Mascagni nonché Tigrana nell'Edgar pucciniano, La Favorita di Donizetti, Desideria in The Saint of Bleecker street e Duchessa d'Alba nel Goya di Menotti, Sally Grant nel The Servant di M. Tutino.

 

Ha cantato al Massimo di Palermo, al Comunale di Bologna, al Regio di Torino, all'Opera di Roma, al Rossini Opera Festival, al Verdi di Trieste, Macerata Opera Festival, a Siena, Savona, Messina, così come a Detroit, Lima, Mannheim, Giessen, Wiesbaden, Karlsruhe, Erfurt, Wexford Opera Festival, Glyndebourne, Liége, Montpellier, Nancy, Santander, Cordoba, Toulon, Tokio, Sendai...

Nel 2011 ha debuttato al Teatro alla Scala di Milano.

 

Gli ultimi anni è stata protagonista della Fosca di C. Gomes e Isabella di Castiglia nella Conquista di Granata di E. Arrieta presso lo Stadttheater Giessen, Carmen all'Opéra de Marseille, a Tokio, al Teatro Regio di Torino e all'Euskalduna di Bilbao con la regia di C. Bieito, al teatro Carlo Felice di Genova nella nuova produzione di Davide Livermore, al Teatro Lirico di Cagliari, al teatro dell'Opera di Roma e Pechino.

 

Recenti i suoi debutti come Amneris al Marrucino di Chieti, Ventidio basso di Ascoli Piceno e L'Aquila di Fermo; Nina nella Nina o sia la pazza per amore di Paisiello al Paisiello Festival di Taranto e a Savona; Giorgietta nel Tabarro Pucciniano all'Opéra di Tours; Venus nel Tannhäuser di Wagner a Pechino; Rosario nelle Goyescas di Granados al Regio di Torino, al Comunale di Firenze e al San Carlo di Napoli.

 

Reduce da una tournéè in Cina nei teatri di Tianjin, Harbin, Haikou e Xiamen come Carmen e da una Cavalleria Rusticana a Bangkok come Santuzza, inciderà prossimamente canzoni di Francesco Paolo Tosti in occasione di un grande progetto di pubblicazione della opera omnia del compositore abruzzese.

 

ITALIALIRICA

Artists management

 

Dott. Massimiliano Damato

Owner/ General Manager

Via A. Consalvi, 18

00052 Cerveteri (Roma) Italia

P. IVA n.13352301009

Phone: +39 338 82 44 059

E-mail: italialirica@gmail.com

 

http://www.italialirica.com/